Industria 4.0

Ing. Lorenzo Baccilieri
(Resp. Automation Division)

20 ANNI FA ERA GIA’ INDUSTRIA 4.0

La TOP Automazioni® Srl, leader nella produzione di caricatori automatici di barre per torni, è da sempre attenta allo sviluppo tecnologico legato al mondo dell’automazione.

La quotidiana ricerca e cura nella progettazione di ogni singola macchina prodotta da TOP Automazioni® Srl è compito dell’ufficio tecnico, diviso tra reparto “MECCANICO” e “AUTOMATION”, quest’ultimo che si occupa della progettazione elettrica macchina, della scelta dell’equipaggiamento elettronico e dello sviluppo software di ogni singolo prodotto.

Tutte le macchine della TOP Automazioni® Srl sono altamente automatizzate:

fiore all’occhiello, la regolazione automatica del canale di lavorazione barre nonché della forza di spinta barra mediante motore Brushless, interamente automatizzati semplicemente digitando sul pannello operatore macchina/HMI-PLC il valore equivalente del diametro esterno e/o chiave della barra/tubo.

Tali caratteristiche erano e sono proprie della TOP Automazioni® Srl fin dalla nascita del modello “STAR” nel lontano 2000: da allora, la continua crescita di ogni Ns. singolo prodotto è sempre stata accompagnata del continuo progresso tecnologico, e nel mondo dei caricatori automatici di barre per torni, viceversa.


Infatti, le virtù tecnologiche in ottica i4.0 richieste oggi dal mercato hanno avuto un impatto nullo sulle caratteristiche dei singoli prodotti TOP Automazioni® Srl, in quanto già intrinseche di ogni Ns. precedente prodotto. Per TOP Automazioni® Srl, da sempre attenta alle evoluzioni tecnologiche, nonché alle esigenze del mercato e di ogni singolo cliente, la “ricerca e sviluppo” in ottica i4.0 era già propria a partire dal primo modello X-FILES del 2001, con l’introduzione di un HMI-PLC*


*(HMI=Human Machine Interface – PLC= Programmable Logic Controller)
dotato di tutte una serie di caratteristiche ad oggi completamente richieste dal progetto di industrializzazione i4.0
Per questa ragione, oggi tutti i prodotti TOP Automazioni® Srl rispondono a tutti i requisiti tecnici (criteri obbligatori) – min. 5 su 5
Caratteristiche tecniche (criteri facoltativi) – min. 2 su 3 come specificati da “ CIRCOLARE N.4/E del 30/03/2017 ” senza nessun ulteriore costo aggiuntivo per l’utilizzatore finale

Per questa passione, TOP Automazioni® Srl è stata la prima azienda produttrice di caricatori automatici di barre per torni in Italia ad organizzare un evento a tema nel territorio Romagnolo, il cui fine ultimo fosse fare chiarezza sulle applicazioni accessibili in ottica i4.0, rispondendo ai quesiti di interconnessione tra sistema caricatore, tornio e sistema logistico fabbrica che, ad oggi, sono perfettamente integrati in ogni suo singolo prodotto.

Lo scorso 10 luglio 2017 si è tenuto un Meeting presso la nostra nuova sede, in occasione del quale sono stati spiegati nel dettaglio i singoli punti espressamente richiesti dalla “CIRCOLARE N.4/E del 30/03/2017” di riferimento, con esempi diretti sia applicativi che strumentali, sul corretto funzionamento dei caricatori automatici di barre, sia nell’approccio che il cliente finale deve avere nell’acquisto ed utilizzo di macchine che vogliono rispondere ai requisiti i4.0.

All’evento hanno preso parte oltre 150 persone, tra clienti e fornitori, con la gradita partecipazione dell’On. Tiziano Arlotti, Componente Commissione permanente XI Lavoro e dell’On. Gianluca Benamati, Capogruppo alla Camera Commissione Attività produttive e co-promotore del progetto i4.0 in Italia, che ha fin da subito sposato l’iniziativa privata di TOP Automazioni® Srl, unica sul territorio Romagnolo nel credere così fortemente nella possibilità di progresso in ottica i4.0, tanto da volere fortemente organizzare questo evento, fedele all’impegno quotidiano di ammodernamento tecnologico macchina.

Da sinistra: On. Gianluca Benamati – Capogruppo alla Camera Commissione Attività produttive – Bruno Bargellini – A.D. TOP Automazioni® Srl – On. Tiziano Arlotti – Componente Commissione permanente XI Lavoro

A conferenza terminata, la discussione tra tutti i relatori e partecipanti si è spostata nel Ns. locale “sala mensa”, dove era stata allestito un buffet, gentilmente offerto da Felsinea, consentendo ad ogni partecipante di approfondire singolarmente le proprie necessità e dubbi relativi alla i4.0, contribuendo al successo dell’evento, dimostrando non solo la necessità di chiarimenti in relazione alle specifiche richieste dalla “ CIRCOLARE N.4/E del 30/03/2017 “ di riferimento, ma la necessità dell’evento stesso cui TOP Automazioni® Srl è stata unica promotore sul territorio Romagnolo, affermando le capacità tecniche dei propri prodotti e del proprio lavoro.


Da sinistra: Avv. Lucio Berardi – ex vicesindaco di Riccione – Roberto Guizzardi – A.D. Felsinea Ristorzione – Piero Ceccardi – Resp.Commerciale Felsinea Ristorzione – Ing. Lorenzo Baccilieri – Resp. Automation Division – On. Gianluca Benamati – Capogruppo alla Camera Commissione Attività produttive – Bruno Bargellini – A.D. TOP Automazioni® Srl – On. Tiziano Arlotti – Componente Commissione permanente XI Lavoro

Tale impegno quotidiano si è recentemente concretizzato nella realizzazione dell’ultima nata in TOP Automazioni® Srl, il caricatore automatico di barre per torni INFINITY, infinity appositamente creato per torni a fantina mobile, le cui innovazioni meccaniche hanno prodotto 3 tipologie di brevetti dedicati, nonché realizzata con equipaggiamento elettronico di eccellenza grazie alla partnership di MITSUBISHI ELECTRIC EUROPE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici