INFINITY: il caricatore del futuro

L’ultima nata in casa Top Automazioni si chiama “Infinity” ed è un concentrato di innovazione, efficacia ed efficienza: la nuova macchina per fantina mobile è dotata di un sistema di settaggio e regolazione tramite PLC che consente di regolare le boccole di sostegno alla barra in rotazione.

Questo sistema, riducendo le vibrazioni e garantendo maggior stabilità, permette alle macchine utensili di raggiungere le massime prestazioni riducendo notevolmente i tempi di lavorazione.

Il procedimento di cambio barra è stato potenziato e migliorato, passando da 50 secondi a 25; in questo modo è stato possibile velocizzare tutto l’asse di avanzamento (velocità di 2 decimi di secondo tra apertura e chiusura a pinza).

Ciò che rende unica “Infinity” è la disponibilità di diversi magazzini, come ad esempio il “passo a passo” o il “multipiano“, grazie ai quali è possibile lavorare sia le barre più piccole (diametro 3) sia quelle più grandi, fino a un diametro 45.

Con un occhio rivolto all’estetica, anche il design è stato curato con attenzione, e il risultato è una macchina accattivante ma pur sempre funzionale: le dimensioni di “Infinity” sono infatti contenute per evitare interferenze tra il caricatore stesso e i torni a fantina mobile.

La grande versatilità di “Infinity” la rende inoltre compatibile con un innovativo ed esclusivo sistema di centraggio barra in rotazione, frutto delle ricerche dell’ufficio tecnico di Top Automazioni, il “centratore rotante” che, una volta montato sul carro della fantina mobile, offre supporto alla barra all’uscita dal caricatore.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici